Blog

Matteo Marelli
17-01-2011

poly

Il 6 dicembre 1989 un ragazzo si introduce nell’École Polytechnique di Montreal. È armato e deciso ad uccidere il maggior numero di ragazze possibile. È mosso da una rabbiosa misoginia. Tra i coinvolti di questa insana mattanza ci sono Valérie, ferita ma sopravvisuta al massacro, e Jean-François, compagno di corso della ragazza, che, invece di assecondare l’istinto di fuga dettato dalla gravità delle circostanze, rimane nel tentativo di prestare primo soccorso alle vittime. La ricostruzione del delitto si serve del punto di vista di tre personaggi.

Tags:

Gemma Adesso
10-01-2011

intro

Corpi sofferenti, costretti all’immobilismo, si susseguono in scene apparentemente scollegate e mute: le sole parole dette filtrano attraverso apparecchi radiofonici, le note liriche sono tutto ciò che resta di un’impossibile narrazione che punteggia il film.
L’attore feticcio di Tsai Ming-Liang, Lee Kang-sheng, viene aggredito a causa di un debito di gioco; uno sconosciuto si prenderà cura di lui, mentre parallelamente una giovane ragazza passerà le proprie giornate ad accudire un corpo gravemente ammalato. Tra questi personaggi si instaurerà una relazione erotica al limite tra completezza e mancanza. Bandito è il senso (della vita e della sofferenza) in un finale che non contempla possibilità di coerenza nel mondo.

Tags:

Diego Mondella
10-12-2010

white_materialIn un paese dell’Africa centrale, l’esercito regolare si appresta a ristabilire l’ordine in seguito alla rivolta popolare capeggiata da un ufficiale ribelle, soprannominato “le boxeur” (il pugile). Tutti i cittadini occidentali fuggono via, allarmati dal pericolo di un’imminente guerra civile.La francese Maria Vial, la cui famiglia possiede una coltivazione di caffè da tre generazioni, non ascolta le raccomandazioni del governo locale e decide invece di restare. Non ha intenzione di rinunciare al raccolto della stagione.

Tags:

Matteo Marelli
10-12-2010

synecdoche

Caden Cotard è un regista teatrale. È anche marito e padre. Purtroppo la sua arte e la sua vita non procedono lungo medesime traiettorie di sviluppo. Tanto è rivolta al successo la prima quanto sembra essere irrimediabilmente destinata al fallimento l’altra. Consapevole di questo, una volta rimasto solo e vittima di sempre più acute manifestazioni ipocondriache, tenta di mettere a fuoco la sua esistenza facendone materia del suo ultimo lavoro teatrale. Vuole riuscire a dar forma al proprio dolore.

Tags:

Diego Mondella
10-12-2010

south_of_the_border2

Nel gennaio del 2009 Oliver Stone si reca in Venezuela per intervistare il Presidente Hugo Chavez, e per capire perché la sua immagine è stata manipolata dai media americani.Vengono ripercorse le tappe della sua ascesa: emerge come membro dell’esercito e diventa un eroe nazionale quando tenta il golpe nel 1992 contro il governo di Carlos Andrés Pérez e, per poco, non rischia di morire.

Tags:

Michele Sardone
10-12-2010

Michele Sardone

forestUn aspirante suicida abbandona il proprio cane, unico suo amico, ad una esterefatta sconosciuta; due ragazzi parlano di un ospite misterioso; un padre non si capacita della pubertà della figlia; un uomo piange il suicidio dell’unico amico, senza trovare conforto nella sua compagna; una donna racconta uno scabroso ricordo della sua adolescenza; due ragazze si mettono alla ricerca di un misterioso amico perso nella foresta... e nel mezzo del fluire di queste storie, la leggendaria apparizione del gigantesco pesce gatto.

Tags:

Gemma Adesso
10-12-2010

delta

Un ragazzo torna a casa, in un non-luogo isolato dal resto del mondo, sul Delta del Danubio. Scopre di non avere più una casa, ma una sorella di cui ignorava l’esistenza. Insieme decidono di costruire un nuovo rifugio, sull’acqua, lontano dal centro. Gli abitanti del villaggio non riescono ad accettare la loro “innaturale” relazione…

Tags:

Lorenzo Esposito
09-12-2010

Caterpillar2

Il tenente Kurokawa, gravemente mutilato, torna nel suo villaggio natale insignito con la medaglia al valore per la Seconda Guerra Cino-Giapponese. Sua moglie Shigeko dovrà prendersi cura di lui, impossibilitato a compiere qualsiasi gesto poiché privo di tutti e quattro gli arti, e tutte le speranze saranno rivolte a lei, perché accudisca con rispetto e devozione il valoroso soldato di fronte alla comunità e all'Imperatore.

Tags:

Vanna Carlucci
09-12-2010

Il freddo e solitario pianista Zetterstrøm, divenuto famoso e tornato nella natia Copenhagen per un concerto di gala, si ritrova a ripercorrere il proprio passato, che aveva dimenticato, entrando in contatto con una “Zona” dagli strani poteri (nel mezzo della città) e un emissario che lo induce a ricordare. L'origine di questa amnesia e del suo ostinato esilio è Andrea, donna affascinante che egli un tempo aveva amato.

Tags:

Archivio

Teniamoci in contatto